Progetto Learning with the cloud

Hybrid cloud, Office 365, Azure, Hyper-V

La richiesta

Il cliente, una scuola di formazione ad alto livello, voleva aggiornare e standarizzare il proprio sistema informativo e fornire nuovi strumenti ai propri utenti e studenti.
L’infrastruttura di partenza era composta da un dominio Active Directory, un sistema di posta basato su Microsoft Exchange 2007, una intranet realizzata su SharePoint 2007 ed un parco client con sistema operativo Xp e con versioni di Ms. Office disomogenee.
Esigenza principale del cliente era fornire, sia ai propri dipendenti sia agli studenti, degli strumenti affidabili, innovativi ed efficaci e di bloccare l’utilizzo di strumenti difficilmente controllabili come ad esempio dropbox, youtube e facebook.

Leggi tutto...

Progetto Office365

Office365

La richiesta

Il cliente, un'azienda di produzione nel settore del vetro, voleva dismettere il sistema di posta elettronica basato su Microsoft Exchange 2007 e standardizzare la distribuzione di Microsoft Office sui client.

La soluzione

Office365 è stata la giusta risposta alle richieste del cliente. La migrazione della posta da Microsoft Exchange Server 2007 verso Exchange Online è stata eseguita tramite una configurazione hybrid-mode realizzata tramite il deploy di un server Microsoft Exchange 2013 d'appoggio.

Leggi tutto...

Progetto Hybrid Cloud

Hybrid clous, Office 365, Azure, Hyper-V

La richiesta

Esigenza principale del cliente era la standarizzazione dei sistemi operativi con Windows Server 2012 R2 e la sostituzione dell'hypervisor per passare da Xen Server a Hyper-V. Non sfruttando tutte le caratteristiche, il cliente voleva sostituire Xen App con i nuovi servizi Remote Desktop di Windows Server 2012 R2 al fine di recuperare budget da investire nella soluzione di disaster recovery su cloud e nella migrazione della posta elettronica a Office365.

La soluzione

Si è proceduto a creare un nuovo cluster Hyper-v dove sono stati migrati tutti i servizi ad eccezione della posta elettronica che è stata migrata su Office 365. Il sito di disaster recovery è stato realizzato su Microsoft Azure.

Leggi tutto...