Latest News

AperiCloud Azure AperiCloud Microsoft

Ed ecco per te l'AperiCloud 2.0

L' 8 giugno 2016 potrai essere nostro ospite ad un pomeriggio interamente dedicato alla “degustazione tecnologica” di Azure.

READ_MORE
Corso PowerShell Corso PowerShell Gorizia Friuli

walk2talk è orgogliosa di presentarvi il corso Automating Administration with Powershell

Dedicato ai professionisti IT con esperienza di amministrazione su Windows Server e Windows Client, il corso si rivolge ad utenti che vogliono utilizzare Windows PowerShell per automatizzare le attività amministrative dalla riga di comando, utilizzando Microsoft o qualsiasi altro prodotto di fornitore di software indipendente (ISV), che supporti la gestibilità di Windows PowerShell.

READ_MORE
Primavera = form-Azione! Formazione Microsoft Friuli

Il catalogo corsi di walk2talk si arricchisce di novità!

Dai un’occhiata alla brochure aggiornata e ai nuovi corsi proposti.

Prenota subito e potrai approfittare di sconti e promozioni.

Contattaci per piani personalizzati o MOC ufficiali: a giugno già le prime date.

READ_MORE

walk2talk highlight

walk2talk highlight


walk2talk è un’azienda giovane e dinamica nata dall’idea di professionisti operanti nel settore ICT Enterprise da più di quindici anni.
La nostra volontà è quella di mettere a completa disposizione del cliente le competenze maturate, adattandole ad ogni tipo di realtà, medio-piccola o grande che sia, garantendo costantemente elevati standard di performance.
Con le divisioni ICT e Training possiamo proporre un pacchetto completo di servizi rivolti alla gestione aziendale:

  • Ottimizzazione tecnologica avvalendoci di tutte le migliori novità presenti sul mercato
  • Formazione, knowledge management e condivisione

Rivolgiamo costantemente la nostra attenzione alle nuove frontiere dell’informatica e ai veloci cambiamenti richiesti dai diversi settori industriali e di mercato.
Lo sviluppo delle competenze, la crescita professionale e la motivazione sono i valori fondamentali con cui abbiamo costruito un team di successo altamente professionale, in cui ciascuno condivide la metodologia e gli standard operativi.

 


 

Office365 Office 365 Partner Office365

 


Ultime dal Blog

  • Office 365 C2R – Something went wrong. Error code: 30175-4
    Se durante l’installazione di Office 2013/2016 in modalità click2run compare il seguente errore: Something went wrong. Error code: 30175-4 E’ possibile seguire il seguente workaround: rinominare le seguenti chiavi del registry: HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FolderDescriptions\{2112AB0A-C86A-4FFE-A368-0DE96E47012E}\ HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FolderDescriptions\{491E922F-5643-4AF4-A7EB-4E7A138D8174}\ HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FolderDescriptions\{7B0DB17D-9CD2-4A93-9733-46CC89022E7C}\ HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FolderDescriptions\{A302545D-DEFF-464B-ABE8-61C8648D939B}\ HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FolderDescriptions\{A990AE9F-A03B-4E80-94BC-9912D7504104}\ Rilanciando il setup l’installazione si completa correttamente
  • Azure AD Connect Upgrade from DirSync
    Dopo un upgrade di DirSync con l’ultima versione di Azure AD Connect: Aggiornamento del servizio di sincronizzazione di Microsoft Azure Active Directory (DirSync), il connettore di sincronizzazione verso AD on premise potrebbe non funzionare correttamente segnalando uno stato inconsistente: no-start-ma AAD Connect – Synchronization Service Manager Console Event Viewer Soluzione: Modificare le proprietà del connettore […]
  • System Center Data Protection Manager 2012R2 – Impossibile proteggere VM Hyper-V Errore 31313
    In un ambiente System Center Data Protection Manager 2012 R2 installato su Windows Server 2012 R2 con attivo il ruolo Hyper-v e ospitante VM, durante la definizione di un Protection Group e selezionando una VM potrebbe comparire il seguente errore: Per risolvere il problema basta eseguire la seguente query su SQL: use dpmdb_istanceName Update tbl_am_installedagent […]

Gli ultimi cinguettii